Fondazione Ispirazione

  • narrow screen resolution
  • wide screen resolution
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

RICERCA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA

SOCIALE E DELL'EDUCAZIONE - ONLUS

RICERCA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA

SOCIALE E DELL'EDUCAZIONE

Ricerche
PDF Stampa E-mail
imprenditori veneti copertina

Gli imprenditori veneti.
Aspetti valoriali nella crisi economica.

E' l'indagine svolta nell'ottobre 2014 fra un campione di 200 imprenditori veneti, maschi e femmine e di età prevalente fra i 35 e i 54 anni.

La curiosità era quella di "sondare", ad alcuni anni dall'inizio di una crisi economica che ancora perdura e condiziona fortemente il nostro Paese e il nostro territorio Veneto,  quale fosse il sentire dei nostri imprenditori verso la loro professione.

Ne è emerso una quadro ancora  positivo e fiducioso nelle potenzialità personali e del sistema, che fa ben sperare per il futuro.

Clicca sulla copertina per scaricare l'indagine e il commento ai dati.

 
PDF Stampa E-mail

Quali priorità nelle scelte della programmazione regionale?cittadini regione copertina

Un'indagine sull'opinione dei cittadini veneti.

Nel mese di ottobre 2014, la Fondazione ha svolto una indagine fra 608 cittadini veneti, un campione composto in egual misura di maschi e femmine maggiorenni, residenti nelle sette province venete, per sondare il loro sentire circa la scala di priorità da dare alle scelte programmatorie della nostra Regione.

Occupazione, protezione del suolo e rapporto con lo Stato centrale sono risultati ai primi tre posti in classifica...

Scarica l'indagine e il commento ai dati, cliccando sulla copertina.

 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 01 Aprile 2011 11:49

Indagine

"Cattolici e politica"

Leggi la presentazione all'interno del documento.

Scarica l'indagine...

 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 31 Dicembre 2009 15:30

Indagine

“IL VENETO DEGLI IMMIGRATI”

La Fondazione Ispirazione, nell'ambito del percorso intrapreso con la Summer School 2009 che ha affrontato il tema dell'Identità, ha realizzato una indagine conoscitiva sul tema "Il Veneto degli immigrati: aspetti linguistici, educativi, formativi, relazionali" che mira a conoscere quale sia il rapporto degli immigrati con la lingua veneta, quanto la utilizzino e quanto la percepiscano come fattore di integrazione e di capacità relazionale.

L'idea è nata dalla constatazione che gli immigrati spesso imparano prima il Veneto  dell'italiano (parole, sintassi, cadenza) e che il Veneto è lingua essenziale per comunicare e relazionarsi nel territorio (è il caso delle badanti, per le quali la conoscenza del dialetto è quasi indispensabile per creare un rapporto diretto con gli assistiti, ma lo è anche per gli operai, per gli studenti, ecc.).

Il Veneto, dunque, come lingua funzionale, quindi viva e attuale. Una lingua che è segno di identità per i veneti, ma anche per chi arriva nel Veneto.

Il lavoro è stato affidato all'Istituto Quaeris e ha coinvolto in interviste telefoniche un campione di 600 persone straniere: 300 lavoratori e 300 studenti. I risultati sono stati presentati e divulgati in un incontro su "Lingua veneta fattore di integrazione" che si è tenuto l'8 febbraio 2010: un appuntamento in cui si è ragionato ancora di Identità, al quale hanno partecipato giornalisti, docenti universitari e amministratori locali.

Gli Atti del convegno, con i risultati dell'indagine, sono pubblicati nel  Quaderno n.10 della Fondazione per continuare la loro divulgazione e come contributo durevole alla comprensione del nostro territorio e del popolo che lo abita.

scarica l'abstract dell'indagine...