Fondazione Ispirazione

  • narrow screen resolution
  • wide screen resolution
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

RICERCA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA

SOCIALE E DELL'EDUCAZIONE - ONLUS

RICERCA E SVILUPPO DELL'ECONOMIA

SOCIALE E DELL'EDUCAZIONE

Home Area Educazione Corsi Corso pedagogia
PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Giugno 2009 09:29

PROGETTO ANNO 2008

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO

in collaborazione con

LUMSA (Libera Università Maria Santissima Assunta) di Roma e CUT (Consorzio Universitario Trevigiano)

Corso pedagogia

Quale pedagogia per la scuola dell’infanzia del xxi secolo ?

corso di formazione/aggiornamento per docenti di scuola dell’infanzia e asili nido, con crediti formativi

 

E' un corso di aggiornamento professionale rivolto ai docenti della scuola dell'infanzia e asili nido per favorire una progressiva riflessione pedagogica sul proprio agito professionale, con l'intento di rinforzare le migliori esperienze già in atto e di potenziare il patrimonio di conoscenze pedagogiche, psicologiche, metodologico-didattiche anche in vista della valorizzazione dell'autonomia educativo-didattica che caratterizza la scuola dell'infanzia odierna.

Finalità e obiettivi:

Obiettivi

  • Il progetto intende sviluppare un percorso di formazione e aggiornamento che integri le diverse aree formative della professione docente al fine di aiutare i singoli insegnanti, anche nella dimensione collegiale, ad elaborare un proprio piano di attività e di ricerca, nell'ambito didattico e metodologico, fondato sulla conoscenza e sulla valorizzazione del bambino dai tre ai sei anni anche in vista dello studio e dell'attuazione critica delle Indicazioni Nazionali di cui al D.M. 31 luglio 2007.
  • Il corso intende, inoltre, promuovere la creazione di un "ambiente" di formazione permanente aperto a tutti i docenti che operano nel settore dell'infanzia del Comune e della provincia di Treviso, in modo da sollecitare l'abitudine ad una corretta documentazione pedagogica delle migliori strategie educative e didattiche che le scuole mettono in atto, da utilizzare come patrimonio comune di riferimento.

Metodologia di lavoro:
Il corso prevede l'utilizzo e l'integrazione di diverse metodologie di formazione, con particolare riguardo alla ricerca-azione e all'apprendimento cooperativo.

Il corso prevede centoventi ore di studio così articolate:

80 ore di lezioni frontali, 40 ore di laboratori/esercitazioni - lavori di gruppo.

Gli incontri si terranno nelle giornate di venerdì pomeriggio (n.5 ore) e sabato mattino (n.5 ore), con cadenza quindicinale, nel periodo da ottobre 2008 a maggio 2009.

Ciascun corsista dovrà presentare, al termine del corso, un dossier di progetto "costruito" utilizzando i lavori svolti durante le lezioni ed i laboratori, i risultati della ricerca-azione e dell'apprendimento cooperativo, realizzati durante il percorso di formazione.

Uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione: verranno utilizzate presentazioni power point, proiezione di lucidi e altro.

Verifica e valutazione:
Tipo di prova
Il dossier di progetto presentato da ciascun corsista al termine del corso costituirà materiale utile ad un'apposita commissione per la valutazione dell'intero percorso di formazione.

Periodicità (iniziale, intermedia, finale):
Durante i vari moduli, connessi con le tematiche e/o con le discipline coinvolte, verrà distribuito un questionario informativo con lo scopo di monitorare in tempo utile la rispondenza dei contenuti e delle modalità di formazione con i bisogni dei partecipanti.

Attestato:
Verrà rilasciato dalla LUMSA di Roma, previa positiva valutazione del percorso di formazione.

Crediti Formativi Universitari (CFU): E' previsto il rilascio di crediti formativi universitari da:

  • LUMSA di Roma: La frequenza per almeno il 70% delle attività complessive (85 ore) consentirà il riconoscimento di n.15 C.F.U. ripartiti, a discrezione del Consiglio della Facoltà di Scienza della Formazione, fra CFU per frequenza moduli formativi e CFU per realizzazione elaborato finale (oggetto di valutazione).
  • Università di Padova: verranno rilasciati CFU Liberi, a discrezione del Consiglio della Facoltà di Scienza della Formazione.

Programma dettagliato dei lavori e calendario dei lavori (in allegato):

Contenuti

  • origini, finalità, breve storia e tipologia della scuola dell'infanzia;
  • individuazione dei processi di cambiamento e di innovazione avvenuti ed in corso nella scuola dell'infanzia;
  • scuola dell'infanzia e sfide di oggi;
  • il progetto pedagogico della scuola dell'infanzia;
  • la scuola dell'infanzia come comunità che apprende;
  • scuola, famiglia e territorio;
  • l'organizzazione del curricolo e i campi di esperienza;
  • laboratori e didattica laboratoriale: una metodologia a "misura" di bambino;
  • valutare "cosa" e valutare "come" nella scuola dell'infanzia: il problema della verifica e della valutazione del processo formativo di ciascun bambino e bambina.

Discipline coinvolte

  • Pedagogia generale
  • Storia della scuola e delle Istituzioni scolastiche
  • Storia della Pedagogia ( limitatamente per le grandi figure di educatori che si sono interessati alla scuola dell'infanzia)
  • Pedagogia sociale
  • Pedagogia Sperimentale
  • Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
  • Animazione culturale
  • Didattica generale
  • Didattica speciale
  • eventuali Didattiche disciplinari (es: musica, metodi e didattiche delle attività motorie e sportive, tecniche espressive ed educazione all'immagine, ecc.).

Calendario di massima delle lezioni in allegato.

Nominativo e qualifica del direttore responsabile del corso:

Direttore:
Prof. Mario Pollo - Facoltà di Scienza della Formazione della LUMSA di Roma

Comitato scientifico:
Prof.ssa Carmela Di Agresti, Prof. Giuseppe Tognon, Prof. Mario Pollo, Prof.ssa Nicoletta Rosati - docenti della LUMSA di Roma - Facoltà di Scienza della Formazione; Prof. Ettore Felisatti - docente dell' Università di Padova - Facoltà di Scienza della Formazione.

Tutor:
Dott.ssa Cristina Mazzucco - laureata in Scienza della Formazione presso l'Università di Padova - dottoranda di ricerca presso la Scuola di Dottorato in Scienze Pedagogiche, dell'Educazione e della Formazione dell'Università di Padova con un progetto di Ricerca sul tema "Cooperare nella Scuola per costruire comunità - organizzazione, didattica, formazione delle risorse umane e partnership con i genitori", promosso dalla Fondazione Ispirazione.

Nominativi e qualifiche dei relatori:

  • Prof. Giuseppe Tognon, LUMSA di Roma - Docente di Storia della Pedagogia (Fac. Sc. Formazione);
  • Prof. Mario Pollo, LUMSA di Roma - Docente di Pedagogia generale, Pedagogia della Famiglia, Pedagogia della marginalità e della devianza minorile, Psicologia delle tossicodipendenze (Fac. Sc. Formazione);
  • Prof. Italo Fiorin, LUMSA di Roma - Docente di Didattica Generale, Pedagogia speciale (Fac. Sc. Formazione);
  • Prof.ssa Carmela Di Agresti, LUMSA di Roma - Docente di Pedagogia generale, Filosofia dell'Educazione (Fac. Sc. Formazione);
  • Prof.ssa Nicoletta Rosati, LUMSA di Roma - Docente di Metodologia e tecnica del gioco e dell'animazione (Fac. Sc. Formazione);
  • Prof. Ettore Felisatti, Università di Padova - Docente di Metodi e tecniche del lavoro di gruppo (Fac. Sc. Formazione Primaria) .

Destinatari
Potranno partecipare al corso i docenti della scuola dell'infanzia e asili nido in servizio nelle scuole dell'infanzia e asili nido del territorio della provincia di Treviso.

Tassa di iscrizione:
Ciascun partecipante dovrà versare una tassa di iscrizione di complessivi € 200,00.- direttamente alla LUMSA di Roma sull'apposito bollettino di cc/postale.
La tassa copre unicamente le spese di segreteria e documentazione dell'Università, mentre tutti i costi di organizzazione del corso sono assunti a carico della scrivente Fondazione.

Titoli e modalità di ammissione:
Laurea o diploma magistrale o titolo equipollente.Titolo preferenziale: essere in servizio nelle Scuole dell'Infanzia o negli Asili Nido della provincia di Treviso.

Numero iscritti
Il corso si svolgerà con un numero di iscritti minimo di 15 - massimo di 50.

Accordi e collaborazioni :
Il corso viene organizzato "in loco" dalla LUMSA - Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma, sulla base di uno specifico accordo di collaborazione rientrante nell'ambito di una convenzione quadro di collaborazione sottoscritta fin dal 2005 e tutt'ora vigente.

 

 

Il corso è promosso in collaborazione con il C.U.T. - Consorzio Universitario Trevigiano, con sede in Treviso, di cui la Fondazione è socio ordinario fin dal 2006.

Il Corso ha ottenuto il riconoscimento da parte del MIUR.

Date di svolgimento dell'attività
Il corso si svolgerà, per un totale di 120 ore, il venerdì pomeriggio e sabato mattina, con cadenza quindicinale di 20 ore mensili.

Durata complessiva di svolgimento dell'attività: giorni 24 ; ore totali 120.

Sede di svolgimento dell'attività: Treviso - Via Marchesan 4/D.

 

 

vai alla brochure del corso...

vai al calendario del corso...

vai alla relazione conclusiva...